Wednesday, February 18, 2009

Autocelebration del minimal blog


Ho iniziato nel 2006, con Base, un po' per noia, un po' per curiosità e son passati già tre anni esatti.
Mi faccio i complimenti per la costanza, io che sono l'incostanza per eccellenza e che inizio mille cose e ne abbandono novecentonovantanove.

Non ho ancora capito cos'è un Pif, un Sal o un Robin round, se un blog candy si mangia o no, so che non avrò mai il tempo di partecipare ad uno Swap e non farò mai i soldi con il blog.

So che il mio non avrà mai un milione di contatti, nè verrà recensito per l'alto valore socio-culturale dei contenuti. Mi vergogno davanti ai blogger che nel mondo vengono perseguitati perchè fanno dissidenza verso i loro regimi mentre io sono concentrata sul mio ombelico e frantumo chi passa di qui con i miei problemi ed i miei pensieri che al confronto hanno le dimensioni di un buco in un golf.

Ho bisogno di una terza dimensione che non sia casa e lavoro, a me diverte, diverte scriverlo, rileggerlo e soprattutto ricevere commenti; mi lusinga aver convinto almeno altre dieci persone ad aprirne uno, dal professore di filosofia al ragazzino di prima media.

Life isn't about finding yourself.
Life is about creating yourself.
George Bernard Shaw
Il regalo più grande per festeggiare questo anniversario è presentarvi il blog di

********WONDER PERLINA*********

10 comments:

emme said...

3 volte auguri... si vede che sei un'esperta sai che il blog candy non si mangia.... continua così
m

Laura said...

Su, su coraggio!
Pensa che io, oltre a non aver capito cosa sia un pif, sal o blog candy, non conosco neppure l'inglese!
Tanti auguri, un abbraccio

IL Cielo di Praga said...

ciao ho fatto un giro sul tuo blog e lo trovo molto interessante...complimenti.a presto

Scarabocchio said...

Ma allora auguriiiiiiiiii!!!

E visto che il giorno è festoso e commemorativo ti dico cos'è che mi ha fatta innamorare del tuo blog: "I Diritti di Bricolo-Chic"!
Quel decalogo è stato come una calamita e da allora la forza attrattiva non ha mai smesso di funzionare!

Felicissima di averti incontrata!!!

PuntoCroce said...

Auguri allora per questi tre anni da blogger!!!
Vado a salutare Wonder Perlina,
ciao
Maria Rosa

Donatella said...

Io trovo il tuo blog "vero" e mi piace per questo.
E poi mica è detto che nella vita uno debba sapere se un blog candy è una cosa che si mangia.....Io ne ho mangiato uno e francamente l'ho mal digerito....davero mal digerito;)

wonder perlina said...

Caspita che onore di presentazione...allora mi devo dare da fare, se capisco come funziona la digitale di papi pubblico subito il poncho e il cappellino fatto con la lana che mi hai regalato.
grazie per il link

Graziella said...

ciao carissima, io ho iniziato il mio blog per uscire dalla noia della quotidianità, anch'io nn supero i sette, otto commenti e mi domando comefacciano tanti ad arrivare ai cinquanta commenti!!! và bene anche così, poche ma buone!!! i miei più cari auguri per i tuoi tre anni, e anch'io mi sono innamorata delle tue regole.
ahh, complimenti anche per i tuoi lavori, sempre bellissimi.
Un bacio.
Graziella

bricolo-chic said...

mi sono venuti i brividi a leggere i vostri commenti! grazie di cuore a tutte!!! baci da bricolo-chic e ricordate che il X diritto è tutto da inventare!

Daniè said...

Tantissimi auguri tripli (come i punti all'uncinetto che non ti piacciono!!) a te e al tuo blog. E' da poco che ho scoperto il tuo blog ma ti seguo con costanza ed è un piacere leggerti. Mi ci ritrovo molto (capelli docet!!) e anche il mio blog ha un po lo stile del tuo.
Daniela