Saturday, February 07, 2009

A che serve un biscornu?


Che felicità leggere nuovamente un commento di Wonder Perlina!!!

Anzi da oggi Wonder Wonder Perlina, visto che è una ragazza veramente coraggiosa e che sta affrontando una prova difficilissima con grande forza d'animo.

Dai sei a un buon punto e ti ammiro WWP!


Tornando alla domanda " a che serve un biscornu", la risposta tecnica ma più banale è "serve ad appuntare gli spilli".

In realtà e un oggetto indispensabile, visto che nella nostra vita siamo costantemente punti da spillatine, talvolta lievi come un soffio, altre volte pesanti come pugnalate.


E il biscornu magicamente , come un pendibulle, un berlingot e un pinkeep, , fa rilassare e ripensare, punto dopo punto, agli eventi che ci circondano con animo un po' più sereno, a rimanere con se stesse pensando alle persone a cui si vuole bene e alle quali per un motivo od un altro non si può stare vicino.


Si prendono due quadratini di stoffa, si ricamano alla bell'è meglio, si cuciono in un modo strano seguendo un tutorial o un altro, si imbottisce, et voila il biscornu assorbe qualche nostra pungicatina.


Quindi cara WWP scegli: o ti apri un blog o inizi il tuo biscornu!
Baci

8 comments:

PuntoCroce said...

una bellissima descrizione....
buona domenica, ciao
maria rosa

Clodina said...

Perchè, quando c'è un pò di sole non andiamo a fare una gita a Casa Cenina?

bricolo-chic said...

magari! e dove sta?

Clodina said...

Vicino ad Arezzo...Ho cliccato su tutorial ed è uscita Casa Cenina e curiosato

Clodina said...

Cenina S.a.s. di Calugi M. & C.
Loc. Cenina, 184/A
52010 Capolona (AR) - Italia
Fax: 39-0575-033115
Tel: 39-0575-421407
E-Mail: shopping@casacenina.com
P.IVA: 01651310516

quattromanicreative said...

Mi piacciono i tuoi diritti e li appaggio.
Anna

w.p. said...

grazie grazie grazie

mi aprirò un blog e mi farò subito un biscornu.

pinta said...

ti sei scatenata! ora chi ti ferma più...e hai pure iniziato a lavorare sul lino...
bravissima!