Tuesday, August 04, 2009

Tendine e dintorni

Non so perchè ma Artisticando è convinta che io sia una esperta di cucito e soprattutto una sarta tecnica e precisa.
Certo che tutto è relativo e quindi il mio essere sbrigativa, approssimativa e arruffona è nulla in confronto alle sue strane tecniche!
Archiviato per un po' il punto croce, abbandonato l'uncinetto, ho tirato fuori la singer e provato a cucire le tendine per il nuovo rifugio underground.


Da Ikea ho preso della graziosa cotonina per farne un paio di tendine fuori misura - altrimenti sia ben chiaro l'avrei prese bell'e fatte.



Faccio la mia brava fila al banco self service delle stoffe, taglio tre metri, la peso - ma perchè si pesa se il prezzo è al metro e non al chilo? - comunque risparmio perchè anzichè i 15 euro preventivati ne spendo solo 8, spero di non aver imbrogliato.

Domenica di buzzo buono verso le sei di pomeriggio mi metto a cucire.


Che ci vuole - penso - due tendine dritte dritte, qualche occhiello per il bastone, un'oretta e son belle montate.


Cominciano i complicatissimi calcoli con carta matita e metro. Al confronto il plan 2010 e il
forecast 2009 in tempi di crisi e recessione mondiale sono un giochetto da pallottoliere.


Verso le nove comincio ad avere dei dubbi sulle mie capacità.

Due occhielli non quadrano e li devo riscucire. La cimosa laterale non è di un centrimetro come sembrava a prima vista, ma la scritta con il nome del designer sbuca inopportuna e va rigirata due volte.

Comincia il mal di schiena.

Alle dieci ho quasi finito e manca l'orlo finale. Occhei, mi faccio, un piccolo sforzo ancora e sarai premiata, che ci vuole due cuciture e son finite.

Orrore: l'orlo non combacia, una tendina è storta. Da che dipenderà? Forse chi aveva tagliato prima di me non aveva fatto il taglio dritto? O per tagliare con la tecnica della piccola incisione e lo strappo non ho beccato il dritto filo?

Un orlo è a morire nel senso che parte da dieci centimetri e finisce a quattro/cinque ma l'effetto almento è dritto.

Vabbè non fate i pignoli , è l'effetto generale che conta.
E che sono cinque ore e un bel mal di schiena di fronte a cotanta raffinatezza?

6 comments:

wonder perlina said...

la foto in bianco e nero non rende, vabbè che è underground. che bei ricordi il plan e il forecast!!!!! ogni tanto quasi quasi mi manchi pure!!!!

Artisticando said...

uffa la foto non si ingrandisce, mi tocchera' venire a vederla di persona, eh eh. A vederla cosi' sembra molto ben fatta, e la stoffa e' proprio carina.
Certo che per aprirla e chiuderla deve essere un bel casino, non si impuntano le fascette? Ecco perche' parlavi degli occhielli di metallo.

clacla said...

sei fantastica, sono clacla, ti ho trovata per caso e sono gia una tua fan!!!! a presto!!!

emme said...

cosa sono 2 orli? un pomeriggio di sacraesanta passione inginocchiata per terra con gli spilli infilzati ovunque... se la tenda non è a misura la prossima volta modifico la finestra!!! bacioni m.

Edilene Rocha said...

Olá! Conheci seu cantinho e é tudo de bom! Lindo e criativo!
Amei mesmo!!!
Parabéns pelo seu trabalho!...
Se puder, dê uma espiadinha no meu:
magiadaines.blogspot.com
Beijinhos carinhosos.
Itabira - Brasil

bricolo-chic said...

@ Wonder perlina: la foto è a colori... anche tu ci manchi tanto, se da settembre ti annoi...

@Artisticando vedrai con gli altri dieci metri di stoffa quanti bei lavoretti!

@ Clacla: grazie mille per i complimenti, certo sarà dura ma ci tengo a tenerti come Fan!

@ Emme: aiuto aiuto sul pavimento? ma prima bisogna pulire benissimooooooo!!! Cucire diventa sempre più faticoso!

@ Edilene: passerò sicuramente a visitarti, di persona spero!