Friday, February 01, 2013

Il maggiolino


La borsa granny square procede lentamente tra una influenza con conseguenze degne della migliore scena de L'Esorcista, un compleanno malinconico, e le mie ubbie esistenziali che quotidianamente e inutilmente  cerco di dipanare.
Però ogni tanto ho delle fortune inaspettate, per esempio ho finito lo scadacollo grigio iniziato a novembre e ho conosciuto Tunni.




Tunni,  un'artista dal sorriso contagioso, è in quella deliziosa fase della vita in cui una donna  si vanta della propria età.

E' una pittrice,  un paio di anni fa ha imparato ad usare il pc e si è aperta un blog, ed è molto di più che non semplicemente "la sorella di " un personaggio famoso .

Il blog si chiama Fantasia Tunni, dove l'eclettica Tunni parla di tutto un po', pubblica sue ricette e le foto delle sue opere, le sue frasi preferite, le sue poesie, i racconti dell'Italia girata in lungo e in largo,  ma soprattutto dove la sua simpatia è a disposizione per essere raccolta da chiunque passi dalle sue parti. Raccoglie sassi di tutte le forme e dimensioni che reinterpreta con la sua fantasia.

Mi ha regalato dei limoni profumati e un bel sasso decorato, "è un maggiolino" mi ha detto, tradendo il suo provenire da un'altra epoca, più raffinata della nostra dove sviliamo la nostra bella lingua con un appiattimento imperdonabile. Da vedere subito i "Maggiolini indaffarati" buffi e stretti stretti rendono benissimo l'idea del movimento, incredibile per dei sassolini!

Nel frattempo, soprattutto quelle come me scorbutiche  lunatiche lunestorte lamentose, sono caldamente invitate ad andare a visitare Fantasia Tunni   andando anche a ritroso nei mesi passati per apprezzare  le  pillole di vita che generosamente Tunni ha messo a disposizione di tutti.

Una  immediata iniezione di ottimismo e vitalità è assicurata.


2 comments:

wonder perlina said...

Eclettica Tunni e pure simpatica! Bello lo scaldacollo caldo caldo, vedrai che quando lo indosserai farà fare un fugone a quella insolente luna nera paturniosa che ogni tanto viene a trovare ciascuna di noi.

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ said...

Ma che bellooooo! Immaginavo un finale ad effetto per quell'avvio di scaldacollo, ma questi sono proprio fuochi d'artificio! :)