Monday, November 30, 2009

Regalo seconda puntata


Quando ha realizzato il fatto che ho raccontato sul blog la storia dell'aspirapolvere Mission Impossible si è vergognato neanche fosse stato pizzicato in via Gradoli e voleva ritirarsi in convento.

Ma quando ha saputo la retta del convitto ha pensato bene di organizzare in alternativa un meraviglioso week end alle terme di Bagno Vignoni .

Avevamo proprio bisogno di una full immersion nella natura e nelle accoglienti calde acque della piscina termale. Questo posto è magico e dovremmo riprendere l'abitudine di andare nella Valle d'Orcia al minimo un paio di volte l'anno.

4 comments:

Scarabocchio said...

Chi l'avrebbe mai detto: Mission Impossible è anche un romanticone, oltre che uomo pratico e maneggevole come un aspirapolvere di ultima generazione!
:D :D :D

amrita said...

mah,lamentati!il mio è un romanticone,ma al massimo mi porta all'ipermermercato e se mi vuole stupire con effetti speciali,si fa una capatina al brico o al castorama....

wonder perlina said...

Che bel week end: massaggi, relax, aromaterapia, buona cucina, niente lavoro, niente telefono, niente rotture di scatole...vedrai che ti si sgonfiano le gambe.

Viola said...

Quant'è bella la Toscana!!!!!! Sono contenta x voi!
Bacetti
Viola