Saturday, September 07, 2013

Parola di Pinocchio

Causa iPad questa corta estate é stata avara di ispirazione e conseguentemente non sono stata all'opre femminili intenta.


Come scrive Severgnini (sorry ma gli zombie mi hanno mangiato cervello e ancora non ho imparato a mettere i link in modo decente) (ndr: finalmente ho riacceso il pc e ora dovrebbe essere ok)

Non è vietato passare l'estate incollati a Facebook, Twitter, WhatsApp o Ruzzle, a patto di considerare l'esperienza per quel che è: un anestetico.

E' vero, funziona come anestetico, ma troppi sono gli effetti collaterali: sonno perso, irritabilitá ma soprattutto troppo tempo sprecato.

Sará dura uscire dal tunnel candycrash.ruzzle.quizcross.petrescue.PvZ2. passando per pinterest.FB.
E a nulla vale la giustificazione : se lui fuma io non posso usare l'iPad?
Una delle poche attività manuali che ho fatto è stata assemblare con la corda il pinocchio in ceramica fatto lo scorso dicembre.

Prometto, useró la vacanza ad Ischia prossima ventura per fare sport e disintossicazione dal tablet.

Parola di Pinocchio.

 

3 comments:

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ said...

"Parola di Pinocchio"

:D :D :D :D :D
:D :D :D :D
:D :D :D
:D :D
:D

wonder perlina said...

no, non sono d'accordo, se funziona come anestetico allora va bene così, evviva il tablet! evviva gli anestetici!

wonder perlina said...

quindi portatelo ad Ischia serenamente...