Thursday, December 29, 2011

Ricetta minilucciole di tonno

La sera di vigilia, di Natale o Capodanno, c’è sempre qualcuno a cui non piace il pesce.

Inutile tentarlo con il pescespada alla griglia –assaggia sembra carne – o con i gamberoni – ma non mangi neanche i crostacei, niente niente?

Di solito però anche chi odia il pesce in tutte le sue declinazioni, mangia il tonno in scatola. Chissà perché.

Ecco allora, a gran richiesta -una a dire il vero, ma autorevole ;-)) - la ricetta delle minilucciole di tonno.

Polpette per i meno romantici.

Per circa otto polpette grandi, di più se sono piccole:

Si prende una confezione da 250 gr. di tonno sottolio e si fa scolare. Una volta scolato si strizza ben benino con le mani .

Bagnare, con un po’ di latte, altrettanto pane raffermo. Anche questo si strizza per bene.

Si mette tonno e pane nel Bravo Simac o omologo robot da cucina.

Aggiungere un uovo, prezzemolo, un po’ di scorza di limone grattugiata, parmigiano, poco aglio se piace, sale, tritare finchè diventa un impasto omogeneo.

In pratica è l’impasto delle polpette, ma invece della carne macinata si mette il tonno. Il segreto è scolare bene il tonno per eliminare l’olio altrimenti l’impasto viene molliccio.

Farne piccole polpettine tonde, ripassarle nell’uovo e poi nel pangrattato. Friggerle e servire calde su un piatto guarnito di insalata e fettine di limone.

ps: per una negata in cucina come me è una grande emozione che qualcuno mi chieda una ricetta!!!

8 comments:

Clodina said...

Ma io te la rubo!! MMmhhh

quattromanicreative said...

Penso che proverò sicuramente anche se mia figlia, una di quelle che il pesce non lo vuole vedere neanche in cartolina, non sopporta neanche l'odore del tonno.
Approfitto anche per lasciarti gli auguri per un fortunatissimo 2012.
Un sorriso
Anna

Artisticando said...

era ora !! ce l'hai tenuta segreta per anni, finalmente ti sei decisa a regalarcela :-) BUON ANNO SORELLINA

emme said...

Eccola, quella che non mangia il pesce, nemmeno i molluschi e i crostacei, ma il tonno in scatola si.
Io ci metto, al posto del pane, le patate lesse, sott'oli e maionese e faccio "il pesce finto"
Buon Anno Creativo
m.

Scarabocchio said...

Io faccio il polpettone di tonno, la "maxilucciola" :D :D :D

La mia ricetta prevede:
200 g di tonno sott'olio
1 uovo
1 tuorlo
30 g di parmigiano
40 g di pangrattato
succo di 1/2 limone
sale q.b.

Impappetto il tutto e ci faccio un'unica forma che non friggo, ma avvolgo in alluminio e cuocio in acqua per una mezz'oretta!
Ma devo provare la tua versione "mini" e fritta, perchè per farsi del male c'è sempre tempo e modo! ^^

E' bello confrontarsi su queste varianti! :)

Mina said...

ma questa ricetta potevi pure farla girare prima del fatidico 24 dicembre!
Auguri per un fantastico 2012!

Patti said...

Grazie Bricolo! Giusto in tempo per il buffet di domani sera.
Lusingata dalla tua cortesia, ti auguro un bricolosissimo e chicchissimo anno nuovo!

p.s.: io impano senza uovo, con la farina per la polenta istantanea: è ottima!

bricolo-chic said...

wow che successo! penso che aprirò un blog di cucina per donne coraggiose! Proverò tutte le varianti che mi avete suggerito!
auguri a tutte!