Wednesday, September 24, 2008

Compleanni importanti

Con qualche giorno di ritardo, ma è notorio che noi donne manager siamo molto impegnate, dedico queste righe ad una persona speciale, super blogger, supermanager, supermamma, superartista ma soprattutto supersorella.

Lei c'è da sempre, o meglio per me c'è da sempre.

Nella vita ne abbiamo passate di un bell'arcobaleno di colori, ma lei è sempre un uragano di vivacità e di idee.

Ero piccola piccola, lei già grandicella - non tanto ma quando sei piccolo quattro o cinque anni si sentono - ed avevo due bamboline anche loro piccole piccole, una bionda e una mora. Avevamo fatto la casetta con le scatole vuote dello zucchero, proprio quelle che hanno dato nome al colore.

Finito di costruire abbiamo cominciato a giocare:

- Quale bambolina vuoi? le chiedo

- Quella mora.

- Ti piace?

- No, mi piace di più quella bionda.

- E allora perchè hai scelto l'altra? faccio incuriosita

- Perchè sono altruista.

Per anni ho pensato che mi avesse preso in giro, sfoderando la parola difficile con quell'aria saccentina e superiore che hanno solo le primogenite.

Invece a conti fatti mi sa che diceva sul serio.

Dedico questo ritaglio ad Artisticando: è sempre la più moderna che ci sia!
Da Io Donna del 13 settembre 2008 clikkare per leggere meglio

4 comments:

silvana said...

Che belle cose che hai scritto, mi hai fatto commuovere! Quindi voi due siete sorelle?

ARTISTICANDO: said...

aiuto, come al solito Bricolo-chic mi fa piangere !!! Grazie, ma io mica sono cosi' buona e brava ...
mi ricordo altri episodi di crudelta' pura, tipo quella volta che ti ho tagliato le ciglia con le forbici.

x Silvana
noi non siamo sorelle, siamo sorellissime !

PuntoCroce said...

Che bello il racconto, veramente commovente!! Anche secondo me diceva sul serio...
un abbraccio a tutte e due!!
maria rosa

Mina said...

storie di sorelle ... che diventando grandi sono ancora più unite!
Bellissimo anche averle conosciute!
baci