Wednesday, October 27, 2010

Metti una mattina ... all'Argentina





Si fanno incontri curiosi il sabato mattina a Roma.
L'avete mai incontrata questa signora che fa l'uncinetto in strada?
Di dove sarà?
Dal foulard in testa si direbbe est europea, probabilmente senza casa.

10 comments:

VerdeSalvia delle colline di Firenze said...

No no, io la conosco!! E' una ex blogger di nome Zucca Incantata, da Bergamo.
Il marito, sfinito dall'invasione di fettucce, lane e stoffine e dal continuo, ininterrotto crochettare l'ha messa alla porta quando lei si è innamorata anche del feltro, ma lei continua, imperterrita.
I sacchi che vedete son pieni dei suoi tesori, dai quali non ha voluto separarsi nemmeno da homeless !

Scusa Bricolo, ma non ho saputo resistere...
La signora è bellissima ed estremamente dignitosa, con ancora gioielli ed elementi caratteristici del suo costume etnico. Speriamo per lei una fortuna migliore.

Tatti said...

Ahahahahahahha.....
(scusa Bricolo, ma conosco sia la Zukky che la Salvietta....splendida questa foto...non ti è venuta voglia di sederti al suo fianco e chiederle il suo nome??)

Un sorriso
Tatti

Elena said...

No,scusa eh... Ma lo sapete che non amo essere fotografata! E poi non è vero che il Principe mi ha messo alla porta... E' solo che avevo voglia di lavorare un po' all'aria aperta!!! Che disgraziate siete...
Scusa Bricolo per l'intrusione sul tuo blog MA E' TUTTA COLPA DI VERDESALVIAAAAA!!!!
Comunque la signora è stupenda!

VerdeSalvia delle colline di Firenze said...

Povera Bricolina, siam capitate a te!
Però siam mica cattive, solo parecchio sceme....
:)

miss Potter, said...

Che bella foto, non conosco la signora, ma anche qui da me c'è una senzatetto che sferruzza, m'ha sempre incuriosita, un giorno le ho portato 3 rotoli di lana e da quel momento quando la vedo ci fermiamo per due ciance...a volte si fanno bizzarre amicizie!

Sandy

carmen said...

E' dolcissima questa signora, così dignitosa e concentrata nel suo lavoro! Mi chiedo se fa l'uncinetto per qualcuno (magari qualche committente) o solo per passare il tempo in un modo per lei piacevole.
Carmen

bricolo-chic said...

ehmmmm posso dire? disgraziatissime!!! comunque grazie: bella lezione me sono meritata, sono stata male tutto il pomeriggio al pensiero di aver pubblicato la foto e quindi aver violato la privacy di una persona. E quindi che sia una di noi o una sconosciuta non fa differenza e ridimensiono la foto.

E comunque care ragazze: chi la fa l'aspetti!!! baci bricolo

Tatti said...

Eh, Bricola....vàh che noi ti s'aspetta eh...se hai voglia di far caciara, con noi rischi di tornar a casa stordita....^_^

(condivido la scelta di ridimensionare la foto, ma sono felice di averla potuta vedere bene....è meravigliosa...)

;)))
Tatti

VerdeSalvia delle colline di Firenze said...

Ti aspettiamo, Bricolotta!! Da noi ogni scusa è buona per far festa, e son sempre feste moooooolto open!!
:)

wonder perlina said...

beh che dire? Questa foto mi ha emozionata, la signora non la conosco anche se frequento talvolta l'Argentina. pure se nella miseria le donne sono incredibili....bella foto.
ciao a presto