Wednesday, August 16, 2006

tregua interrotta

La tregua di cui parlavo tempo fa si è bruscamente interrotta una sera d'estate, esattamente il 13, quando il maritino è scivolato sul brecciolino e si è distrutto il piedino. Lui dice come Totti ma Totti mica si è infortunato al cancello di casa camminando a due all'ora vicino ai cassonetti? E poi parliamoci chiaramente anche lo stipendio non è lo stesso. Ed infine io non sono esattamente come Hillary...

Comunque sia se questo paragone lo consola lo lascio dire, in fondo lo aspetta una bella operazione e un paio di mesi di immobilità, ed io a fare l'infermiera, cuoca ed accuditrice di cane. Vacanze intelligenti?

Avevo scritto che qualcuno si era distratto e quindi mi godevo il periodo di tregua, anzi quasi di noia visto che non c'erano guai all'orizzonte.
Che il rosso porta fortuna ect. ect.


Bene cara jella, vediamo se accontentiamo i tuoi famelici appetiti con un bel dolcetto amigurumi.













E se non funziona beccati questo teschioniglio così ti spaventi e te ne vai!

2 comments:

Anonymous said...

Con quel teschioniglio la jella gira al largo! basta che non lo tieni a vista, altrimenti ti spaventi pure tu.

Senninha said...

...ammazza quanto è brutto!